// archivio

x86

Questo tag è associato con 1 articoli



3 Mar/12

Windows 8 svela Windows 8: nove le versioni del sistema operativo Microsoft

Windows 8 svela Windows 8: nove le versioni del sistema operativo Microsoft

Pur se in dirittura di arrivo e già fonte di notevole interesse, oltre ad aver consentito un primo assaggio grazie alla Consumer Preview rilasciata alcuni giorni fa, Windows 8 resta per molti versi un oggetto misterioso, a cominciare da quante e quali saranno le sue versioni. La strada della verità però è spesso meno difficoltosa di quanto possa sembrare e, conoscendo la struttura degli OS Microsoft, è sufficiente mettere mano al registry di Eight per avere l'agognata risposta alla...

29 Set/10

Opteron serie 6000: ancora maggiore supporto da AMD

Opteron serie 6000: ancora maggiore supporto da AMD

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Per aiutare al meglio i propri clienti, AMD annuncia oggi che fornirà un maggior supporto al canale e infrastrutture aggiuntive per la nuova famiglia AMD Opteron serie 6000, il primo processore x86 con 8 e 12 core. In seguito all’introduzione della piattaforma AMD Opteron serie 6000 all’inizio di quest’anno, il costante supporto offerto al canale e la continua formazione sul prodotto, ha contribuito a rendere...

13 Set/10

CUPP Hybrid PC: due computer in uno

CUPP Hybrid PC: due computer in uno

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La possibilità di avere, su un unico PC, due architetture differenti per poter eseguire sistemi operativi ovviamente incompatibili tra loro è una pratica le cui origini si perdono nella notte dei tempi e che hanno forse come esempio più significativo le Janus board per Amiga, dove una macchina x86, con processore, BIOS e memoria veniva integrata su una scheda di espansione interna e permetteva di avere a disposizione anche...


Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare

21 Apr/10

Intel Core i5-680: mai così veloce

Intel Core i5-680: mai così veloce

Da tempo fortunatamente, sia i produttori che ed ancor più gli utenti, hanno capito che in un microprocessore per PC la frequenza operativa elevata non è necessariamente proporzionale alla performance esibite, dal momento che queste sono originate da uno spettro sufficientemente ampio di parametri. Il primo di questi è l'efficienza della microarchitettura, cosa che Intel ha capito bene dopo la problematica saga dei Pentium 4 e di Netburst, con il tutto archiviato...