// archivio

tecnologia ed ambiente

Questo tag è associato con 1 articoli



28 Gen/11

Intel semplifica i data center grazie al cloud

Intel semplifica i data center grazie al cloud

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Intel Corporation ha compiuto un altro passo avanti per semplificare i data center, introducendo una nuova tecnologia gratuita che permette a tutto il traffico di un data center di transitare in un unico cavo utilizzando la famiglia di schede di rete Intel 10 Gigabit Ethernet (10 GbE) Server X520. Il networking unificato consente ai reparti IT di creare super-autostrade flessibili all’interno di data center virtualizzati,...

2 Nov/10

Logitech Wireless Solar Keyboard K750: la tastiera che ama il Sole

Logitech Wireless Solar Keyboard K750: la tastiera che ama il Sole

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Energia pulita, rinnovabile, verde, alternativa, sostenibile; in qualunque modo la vogliate chiamare, costituisce uno degli argomenti di maggior interesse del momento e, come sempre accade, in qualunque campo merceologico o quasi, fioccano le proposte che cavalcano quello che potrebbe diventare, secondo alcuni, un vero e proprio new deal. Accade così di vedere realizzazioni come la nuova Logitech Wireless Solar Keyboard, una...

23 Apr/10

Lenovo ThinkPad serie L, i notebook dall’anima verde

Lenovo ThinkPad serie L, i notebook dall’anima verde

Migliaia e migliaia di tonnellate di rifiuti provenienti da apparati elettronici vanno ogni anno ad aumentare la quantità di materiale non biodegradabile che viene a gravare su un ecosistema già di per sé abbastanza provato; perché dunque non pensare a riutilizzare parte di questo materiale? E' ciò a cui ha pensato Lenovo, avviando un programma che prevede la realizzazione di alcuni suoi prodotti con materiali riciclati che vengono così reimmessi...




14 Apr/10

GE Energy Smart: una lampadina a LED è per sempre

GE Energy Smart: una lampadina a LED è per sempre

E' notte fonda e dopo una giornata di lavoro interminabile o un after-hour più cattivo del solito vi accingete rincasare; secondo il solito rituale aprite il cancello automatico, poi il portone del garage, parcheggiate l'auto e salite in casa, aprite la porta e clic… accendete la luce, ma senza fortuna: lampadina bruciata! I più pronti di spirito in questi casi si affidano al chiarore del display del proprio smartphone, che utilizzeranno come pila, mentre...

19 Mar/10

CASIO dipinge l’orologio di verde grazie al Sole

CASIO dipinge l’orologio di verde grazie al Sole

E' innegabile come da qualche tempo a questa parte la tecnologia stia cercando di venire incontro all'ambiente, proponendo soluzioni sostenibili che, nel rispetto dell'ecosistema, consentano per quanto più possibile di non rinunciare a svariate comodità. Tra le tante dobbiamo senza dubbio annoverare l'orologio da polso: nel passato riservato alla nobiltà ed alla borghesia, si è poi progressivamente esteso a tutti i ceti sociali, acquisendo...

17 Mar/10

Occhiali 3D, anti-igienici ed inquinanti

Occhiali 3D, anti-igienici ed inquinanti

Nonostante il cinema in 3D non possa considerarsi una novità in quanto già presente da tempo, l'avvento di titoli quali Avatar ne ha vertiginosamente accelerato la fama, a tal punto che per i film d'azione ma non solo, la scelta di girarli in tre dimensioni sembra ormai un qualcosa di obbligato. Com'è noto, per fruire appieno degli effetti resi possibili da questa tecnologia cinematografica, occorre indossare degli occhiali appositi, che sono finiti sulla...

23 Feb/10

Rifiuti elettronici in forte crescita: le Nazioni Unite lanciano l’allarme

Rifiuti elettronici in forte crescita: le Nazioni Unite lanciano l’allarme

RAEE, e-waste, rifiuti elettronici; sono nomenclature diverse che identificano gli apparecchi di tecnologia una volta giunti alla fine del loro ciclo di vita e che rappresentano ormai una voce importante nella quantità totale di materiale che viene gettato via ogni anno. Ovviamente caratterizzati dal non essere assolutamente deperibili né biodegradabili ma, anzi, spesso contenenti materiali tossici, i resti della nostra corsa alla tecnologia aumentano sempre più...

10 Feb/10

PrePeat, la stampante che usa la plastica riciclabile al posto della carta

PrePeat, la stampante che usa la plastica riciclabile al posto della carta

A dirla tutta le stampanti in grado di funzionare senza inchiostro e toner non sono una novità assoluta, ma PrePeat introduce un secondo concetto: quello della completa riusabilità del supporto di stampa, che non è cartaceo, ma plastico. La base è infatti il PET (PoliEtilenTereftalato), vale a dire il materiale con il quale vengono realizzate le comuni bottiglie per acqua; al posto degli alberi per produrre cellulosa e poi da lì la carta, si usa cioè...

6 Feb/10

Le auto del futuro saranno delle gigantesche batterie ricaricabili?

Le auto del futuro saranno delle gigantesche batterie ricaricabili?

Mai come in questo ultimo periodo si sta assistendo ad un proliferare di idee e realizzazioni in tema di energia ed è inevitabile che una parte di esse siano rivolte al mondo dell'automotive, un settore che per molti Paesi, tra cui l'Italia, ricopre un ruolo fondamentale nell'economia nazionale. Vengono così esplorate nuove strade per svincolare la mobilità su gomma dal giogo del petrolio ed il recente Salone dell'Auto di Detroit ne è stato...

19 Gen/10

Acer Aspire 3811TZ e 3811TZG, i notebook "verdi" certificati da GreenPeace

Acer Aspire 3811TZ e 3811TZG, i notebook "verdi" certificati da GreenPeace

Un binomio che si sente sempre maggiormente citare è quello formato da tecnologia ed ecologia, dal momento che vi è una crescente necessità di rendere più rispettosi dell'ambiente gli apparati che ormai fanno parte del nostro quotidiano. Cambiare i materiali con i quali vengono costruiti i dispositivi che hanno rivoluzionato la nostra vita a livello di abitudini, per non dare loro la chance di mutare, una seconda volta ed in modo assai più negativo...

12 Gen/10

I cellulari Nokia del futuro saranno alimentati a Coca-Cola?

I cellulari Nokia del futuro saranno alimentati a Coca-Cola?

La seconda decade di Gennaio si è messa alle spalle il CES 2010, principale appuntamento fieristico del settore hi-tech di questo inizio anno, ma c'è da giurare che della miriade di dispositivi ed accessori, sia già pronti ad essere commercializzati che a livello di semplici concept, si continuerà a parlare anche quando le giornate scorse ai padiglioni dell'area espositiva di Las Vegas saranno solo un lontano ricordo. Oltre alle ovvie e numerose novità...

12 Gen/10

I cellulari Nokia del futuro saranno alimentati a Coca-Cola?

I cellulari Nokia del futuro saranno alimentati a Coca-Cola?

La seconda decade di Gennaio si è messa alle spalle il CES 2010, principale appuntamento fieristico del settore hi-tech di questo inizio anno, ma c'è da giurare che della miriade di dispositivi ed accessori, sia già pronti ad essere commercializzati che a livello di semplici concept, si continuerà a parlare anche quando le giornate scorse ai padiglioni dell'area espositiva di Las Vegas saranno solo un lontano ricordo. Oltre alle ovvie e numerose novità...

11 Gen/10

Yogen, il caricabatterie a strappo per cellulari

Yogen, il caricabatterie a strappo per cellulari

Tempo di crisi, ma anche momento di maggiore coscienza ecologica, che spesso può essere il fulcro per novità dal basso impatto ecologico, oltre che economico. Pur senza pretendere di arrivare a pedalare su una cyclette per produrre energia elettrica, specie per quanto concerne gli apparecchi di piccole dimensioni esistono soluzioni a dir poco originali. Tra queste va annoverato Yogen, un caricabatterie il cui principio fa tornare alla mente alcuni i giocattoli dei nostri...

11 Dic/09

Foxconn dichiara guerra alla plastica: in vendita due case per PC in metallo e bambù

Foxconn dichiara guerra alla plastica: in vendita due case per PC in metallo e bambù

La plastica inquina ed inoltre, a prescindere dalle migliori creazioni dei più illuminati designer, resta comunque un materiale sostanzialmente freddo; perché dunque non impiegare materie prime naturali anche in ambito hi-tech? Dev'essere quello che ha pensato Foxconn, brand di primaria importanza nel panorama dell'hardware mondiale, la quale ha presentato uno dei primi case per desktop PC con parti in bambù, più precisamente il frontale e la maschera...

9 Dic/09

Le batterie del futuro saranno di carta, parola del M.I.T.

Le batterie del futuro saranno di carta, parola del M.I.T.

Mentre in questi giorni è in corso a Copenhagen la conferenza mondiale sul clima, con opposte fazioni di scienziati o semplici delegati a sostenere o meno il piano di riduzione dell'inquinamento globale, nei laboratori di ricerca si sperimentano nuove soluzioni che comprendono anche aspetti ed oggetti legati alla quotidianità, come le batterie. Anche una semplice stilo infatti costituisce una fonte di inquinamento; basti pensare ai miliardi di batterie di piccole dimensioni,...

30 Nov/09

Le batterie realizzate con le alghe sostituiranno le stilo?

Le batterie realizzate con le alghe sostituiranno le stilo?

La dipendenza degli idrocarburi, l'ecologia, lo sfruttamento delle fonti rinnovabili e molti altri aspetti ancora, sono tutti aspetti relativo al settore dell'energia, un argomento di estrema attualità, grazie anche alle attuali campagne di sensibilizzazione nei confronti del fotovoltaico. E' infatti quest'ultimo a tenere banco ultimamente, insieme ai sistemi eolici, se si pensa a contesti di produzione di grandi quantità di energia; a loro potrebbe presto...

13 Nov/09

Nike Blazer Pentium 1.0: le scarpe fatte con pezzi di computer

Nike Blazer Pentium 1.0: le scarpe fatte con pezzi di computer

Una scarpa fatta con pezzi di computer dismessi. Sembra incredibile, ma è proprio quello che ha fatto Gabriel Dishaw, un trash tech-artist che ha deciso di realizzare il suo personale tributo al noto modello Blazer di Nike, creando un paio di calzature composte da parti di PC. Rame per le stringhe, dove sono stati utilizzati due cavi coassiali in passato impiegati in ambito networking, lo stesso materiale per parte della punta, vetronite per fianchi, tomaia, suola e resto della...

10 Nov/09

IBM progetta il verde: datacenter ad impatto ambientale zero nel prossimo futuro

IBM progetta il verde: datacenter ad impatto ambientale zero nel prossimo futuro

Il costante aumento nell'utilizzo della Rete e degli strumenti informatici in generale, ha di fatto profondamente mutato, accrescendole, le esigenze dei datacenter, installazioni dove i numerosi server di un'azienda conservano dati e gestiscono transazioni. Come tutti gli apparati, il computer ed i server hanno ovviamente bisogno di energia elettrica per funzionare che, nel caso delle server farm diventa una quantità importante, cosa che si traduce in una consistente fonte...

19 Ott/09

Olimpiadi 2010: medaglie realizzate con materiali riciclati da pezzi di computer

Olimpiadi 2010: medaglie realizzate con materiali riciclati da pezzi di computer

Sono ogni anno da 20 a 50 milioni di tonnellate (fonte ONU 2006), i Rifiuti di Apparecchiature Elettroniche ed Elettriche, anche noti come RAEE, che vengono prodotti nel mondo che e rappresentano una voce di sempre maggiore peso nell'elenco dei materiali inquinanti non biodegradabili. Da tempo sono in corso campagne di sensibilizzazione e raccolta di tutti quei componenti (lettori MP3, computer, cellulari ecc) che fanno ormai parte del nostro quotidiano e che contengono parti le quali...

12 Ott/09

Lo standard Micro-USB nel futuro di tutti i cellulari, MP3 player e dispositivi hi-tech

Lo standard Micro-USB nel futuro di tutti i cellulari, MP3 player e dispositivi hi-tech

Una delle critiche mosse verso i produttori di dispositivi hi-tech, telefoni cellulari in primis, riguarda la mancanza di coordinazione nell'identificare uno standard comune nei connettori di alimentazione. Da questo deriva il fatto che non solo a brand diversi corrispondono caricabatterie ed alimentatori differenti, ma spesso il problema coinvolge anche apparati prodotti da una stessa casa. Tutto ciò, nella realtà, ha una precisa connotazione commerciale, dal momento...