// archivio

ocz

Questo tag è associato con 1 articoli



14 Gen/11

OCZ abbandona il mercato delle memorie per computer

OCZ abbandona il mercato delle memorie per computer

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La notizia è di quelle che, almeno per gli addetti ai lavori e gli appassionati, non passano inosservate: OCZ, uno dei brand simbolo per quanto riguarda il settore delle memorie ad alte prestazioni lascia, per dedicarsi principalmente ai dispositivi SSD.   Dopo aver duellato (spesso vittoriosamente) per anni con tutti i nomi del gotha mondiale per realizzare le RAM più performanti disponibili sul mercato, l’azienda...

9 Apr/10

OCZ Vertex 2 e Agility 2: SSD all’ennesima potenza

OCZ Vertex 2 e Agility 2: SSD all’ennesima potenza

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); OCZ ha sollevato il velo dai suoi due ultimi prodotti appartenenti al settore storage e, più precisamente, a quello dei dischi allo stato solido, (SSD); Vertex 2 ed Agility 2, questi i loro nomi rappresentano un segno di continuità delle precedenti serie, resesi protagoniste del mercato. Basati sul controller SandForce SF-1200, saranno disponibili nel classico form-factor da 2,5 pollici, largamente impiegato nei...

18 Set/09

OCZ Z-Drive: fino a 1 TB di spazio su scheda PCI-Express

OCZ Z-Drive: fino a 1 TB di spazio su scheda PCI-Express

La rivoluzione in ambito storage, dopo molti anni di dominio delle soluzioni ferro-magnetiche di cui gli hard disk ne sono gli esponenti a noi più noti, passerà dai chip, abbandonando progressivamente testine e piattelli. La transizione, che sarà inevitabilmente lunga, è in realtà già iniziata, anche se la diffusione di apparati quali SSD è stata finora limitata a causa del maggior di questo tipo di soluzioni rispetto a quelle tradizionali,...


Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare

4 Ago/09

OCZ Colossus, 1 TB di capacità su SSD

OCZ Colossus, 1 TB di capacità su SSD

La tecnologia SSD, che prevede l'impiego di chip di memoria al posto dei tradizionali piattelli e testine di lettura per gli hard disk, sta procedendo nella sua avanzata, anche se forse meno spedita di quanto ci si attendesse. Anche gli ultimi due ostacoli che si erano materializzati con l'avvento della prima generazione di dispositivi, vale a dire capacità limitata e performance dei device appartengono ormai al passato. La prova di questo è data dai nuovi dischi...