// archivio

multa

Questo tag è associato con 1 articoli



9 Dic/09

Apple: condannata a pagare ad OPTI una megamulta per violazione di brevetti

Apple: condannata a pagare ad OPTI una megamulta per violazione di brevetti

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); A meno di un mese dall'ultimo aggiornamento nella vicenda Apple-Psystar , la casa della mela è di nuovo protagonista nei tribunali statunitensi, questa volta in qualità di accusata; la controparte è OPTI, la quale ha citato la casa di Cupertino per violazione di brevetti. Com'è noto, nell'ambito dell'hi-tech le cifre in gioco in questi frangenti sono elevate e così...

3 Ago/09

File Sharing nuovamente sotto inchiesta

File Sharing nuovamente sotto inchiesta

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Giunge da Boston la notizia, dove un giovane di 25 anni, è sotto accusa e rischia di dover pagare 4,5 milioni di dollari. Vi chiederete cosa mai possa aver combinato per dover pagare una multa simile… Il ragazzo cinque anni fa scaricò 30 brani protetti da copyright dal servizio di Peer to Peer Kazaa. L’accusa sostiene che il ragazzo, come tutti coloro che condividono e scaricano materiale illecitamente,...

12 Giu/09

Windows 7 E, solo per l’Europa e senza Internet Explorer

Windows 7 E, solo per l’Europa e senza Internet Explorer

Windows 7 è ormai alle porte; Microsoft ne ha annunciato il rilascio per il 22 di ottobre prossimo, ma la ridda di notizie o semplici rumour è ben lungi dall'essersi placata ed anzi, se possibile, fioriscono indiscrezioni e speculazioni su tutto quanto è legato al nuovo sistema operativo dell'azienda di Redmond. L'ultima news al riguardo si riferisce ad una versione particolare dell'OS che succederà a Windows Vista, che l'ex-azienda di Bill...


Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare

11 Mag/09

Unione Europea: dopo Microsoft adesso è Intel a rischiare una multa

Unione Europea: dopo Microsoft adesso è Intel a rischiare una multa

Dopo le sentenze storiche contro Microsoft, l'Unione Europea mette nel mirino un altro colosso del settore tecnologico, Intel, dimostrando la propria inflessibilità a riguardo dell'assunzione di posizioni dominanti e concorrenza scorretta delle aziende nei confronti dei competitor. Il contenzioso, secondo un rilancio dell'agenzia Reuters, riguarderebbe un presunto accordo di cartello tra il numero 1 al mondo nella produzione di microprocessori per computer, MediaMarket...