// archivio

inquinamento

Questo tag è associato con 1 articoli



14 Giu/10

Australia: pista ciclabile realizzata con cartucce per stampanti

Australia: pista ciclabile realizzata con cartucce per stampanti

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La sempre più capillare diffusione dei personal computer e delle relative periferiche, oltre ad innegabili benefici in termini di efficienza per quanto riguarda le attività lavorative, a cui si uniscono i vantaggi di uno valido strumento di intrattenimento personale, ha portato con sé anche delle problematiche, alcune di esse legate all'inquinamento. PC, periferiche e soprattutto materiali esausti, una...

11 Mar/10

Corea del Sud: la strada che ricarica l’autobus elettrico

Corea del Sud: la strada che ricarica l’autobus elettrico

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Forse i teenager di oggi, cresciuti con giocattoli realizzati nell'era hi-tech non ne avranno mai sentito parlare ma, chi ha già una laurea in tasca o, assai peggio chi al mattino si ritrova a fare l'inventario con i primi capelli bianchi in quanto nato negli anni '70 ricorderà sicuramente che al tempo esistevano delle macchinine a batteria che erano in grado di seguire un percorso disegnato con un pennarello. ...

23 Feb/10

Rifiuti elettronici in forte crescita: le Nazioni Unite lanciano l’allarme

Rifiuti elettronici in forte crescita: le Nazioni Unite lanciano l’allarme

RAEE, e-waste, rifiuti elettronici; sono nomenclature diverse che identificano gli apparecchi di tecnologia una volta giunti alla fine del loro ciclo di vita e che rappresentano ormai una voce importante nella quantità totale di materiale che viene gettato via ogni anno. Ovviamente caratterizzati dal non essere assolutamente deperibili né biodegradabili ma, anzi, spesso contenenti materiali tossici, i resti della nostra corsa alla tecnologia aumentano sempre più...




9 Dic/09

Le batterie del futuro saranno di carta, parola del M.I.T.

Le batterie del futuro saranno di carta, parola del M.I.T.

Mentre in questi giorni è in corso a Copenhagen la conferenza mondiale sul clima, con opposte fazioni di scienziati o semplici delegati a sostenere o meno il piano di riduzione dell'inquinamento globale, nei laboratori di ricerca si sperimentano nuove soluzioni che comprendono anche aspetti ed oggetti legati alla quotidianità, come le batterie. Anche una semplice stilo infatti costituisce una fonte di inquinamento; basti pensare ai miliardi di batterie di piccole dimensioni,...

3 Ago/09

Il lampadario ink-jet per riciclare le cartucce delle stampanti

Il lampadario ink-jet per riciclare le cartucce delle stampanti

Le cartucce esauste delle stampanti a getto di inchiostro, al pari del toner delle laser printer, rappresentano una fonte di potenziale inquinamento, se non smaltite secondo i termini di legge. Ci sono però altri modi per riutilizzare questi oggetti, una volta che sono giunti alla fine del loro ciclo di vita. Uno di questi è stato sfruttato per mettere in vendita l'Ink-Cartridge Chandelier, un lampadario realizzato utilizzando proprio cartucce esauste (otto) di stampanti...

20 Mar/09

Comuni Italiani e energie rinnovabili: il bilancio di Legambiente

Comuni Italiani e energie rinnovabili: il bilancio di Legambiente

Durante Innovation Forum non si parlerà solamente di come le tecnologie possano aiutare il business a ripensare le proprie attività, ma come esse possano favorire in ogni modo lo sviluppo umano e la qualità della vita. In questo filone rientra sicuramente il tema delle energie rinnovabili e dello sviluppo sostenibile. Chi si sta muovendo in questa direzione ci sono alcuni Comuni italiani. Questo almeno è quello che emerge da Rapporto Comuni Rinnovabili di Legambiente, presentanto...