// archivio

energia

Questo tag è associato con 1 articoli



21 Mar/12

La pubblicità nelle app riduce l’autonomia di smartphone, tablet e notebook

La pubblicità nelle app riduce l’autonomia di smartphone, tablet e notebook

Pubblicità anima del commercio e, a quanto pare, anima dannata per ciò che riguarda ambiente, ed energia. Questo almeno secondo quanto è emerso in uno studio della Purdue University, riferito al consumo di corrente di dispositivi come smartphone, tablet, notebook mentre stanno eseguendo determinati applicativi. Sul banco degli imputati, è bene chiarirlo subito c'è, prima di tutto, Angry Birds, il popolare rompicapo che sta spopolando su

16 Giu/11

Dal calore in eccesso l’energia per ricaricare i cellulari

Dal calore in eccesso l’energia per ricaricare i cellulari

Dal calore in eccesso l’energia per ricaricare i cellulari (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); A pochi giorni dall’esito del recente referendum, dove uno dei quattro quesiti riguardava il settore dell’energia, quella nucleare, il dibattito sulle fonti energetiche è più vivo che mai, così come si moltiplicano le proposte, tra le quali non mancano quelle a dir poco curiose. E’ il caso di Hitochaja HC-5, un gadget USB in grado di trasformare...

2 Giu/11

DISPOSITIVI CHE SVEGLIANO IL PC

DISPOSITIVI CHE SVEGLIANO IL PC

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Può succedere che il nostro portatile/PC con Windows 7 si riprende continuamente dallo standby senza nessun imput esterno ossia in maniera utonoma ed automatica. Potrebbe essere colpa di qualche dispositivo e per scoprire quali sono che fanno riavviare il computer, avviate il prompt dei comandi con privilegi da amministratore e digitate il seguente comando: powercfg /devicequery wake_armed Per fare l’operazione...




24 Ott/10

SCHERMATA DI ACCESSO DOPO IBERNAZIONE WINDOWS 7

SCHERMATA DI ACCESSO DOPO IBERNAZIONE WINDOWS 7

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Se si cerca di abilitare la schermata di accesso dopo ibernazione e si desidera la schermata di login è necessario agire sulle Opzioni Risparmio Energia in questo modo: PANNELLO DI CONTROLLO/OPZIONI RISPARMIO ENERGIA/MODIFICA IMPOSTAZIONI/CAMBIA IMPOSTAZIONI AVANZATE RISPARMIO ENERGIA/TOGLIERE IL CHECK DA PASSWORD NECESSARIA ALLA RIATTIVAZIONE. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Continua...

6 Feb/10

Le auto del futuro saranno delle gigantesche batterie ricaricabili?

Le auto del futuro saranno delle gigantesche batterie ricaricabili?

Mai come in questo ultimo periodo si sta assistendo ad un proliferare di idee e realizzazioni in tema di energia ed è inevitabile che una parte di esse siano rivolte al mondo dell'automotive, un settore che per molti Paesi, tra cui l'Italia, ricopre un ruolo fondamentale nell'economia nazionale. Vengono così esplorate nuove strade per svincolare la mobilità su gomma dal giogo del petrolio ed il recente Salone dell'Auto di Detroit ne è stato...

12 Gen/10

I cellulari Nokia del futuro saranno alimentati a Coca-Cola?

I cellulari Nokia del futuro saranno alimentati a Coca-Cola?

La seconda decade di Gennaio si è messa alle spalle il CES 2010, principale appuntamento fieristico del settore hi-tech di questo inizio anno, ma c'è da giurare che della miriade di dispositivi ed accessori, sia già pronti ad essere commercializzati che a livello di semplici concept, si continuerà a parlare anche quando le giornate scorse ai padiglioni dell'area espositiva di Las Vegas saranno solo un lontano ricordo. Oltre alle ovvie e numerose novità...

12 Gen/10

I cellulari Nokia del futuro saranno alimentati a Coca-Cola?

I cellulari Nokia del futuro saranno alimentati a Coca-Cola?

La seconda decade di Gennaio si è messa alle spalle il CES 2010, principale appuntamento fieristico del settore hi-tech di questo inizio anno, ma c'è da giurare che della miriade di dispositivi ed accessori, sia già pronti ad essere commercializzati che a livello di semplici concept, si continuerà a parlare anche quando le giornate scorse ai padiglioni dell'area espositiva di Las Vegas saranno solo un lontano ricordo. Oltre alle ovvie e numerose novità...

30 Nov/09

Le batterie realizzate con le alghe sostituiranno le stilo?

Le batterie realizzate con le alghe sostituiranno le stilo?

La dipendenza degli idrocarburi, l'ecologia, lo sfruttamento delle fonti rinnovabili e molti altri aspetti ancora, sono tutti aspetti relativo al settore dell'energia, un argomento di estrema attualità, grazie anche alle attuali campagne di sensibilizzazione nei confronti del fotovoltaico. E' infatti quest'ultimo a tenere banco ultimamente, insieme ai sistemi eolici, se si pensa a contesti di produzione di grandi quantità di energia; a loro potrebbe presto...

27 Giu/09

Litio ed aria per le batterie del futuro, che esplodono a contatto con l’acqua

Litio ed aria per le batterie del futuro, che esplodono a contatto con l’acqua

Vengono definite metal-air cell, vale a dire batterie a metallo-aria, che fanno cioè uso dello zinco come anodo e di semplice aria come catodo, secondo un principio abbastanza simile a quello delle fuel-cell di cui ultimamente si sta molto parlando sia in ambito hi-tech che ancora maggiormente per quanto concerne il mondo automotive. La novità di questi ultimi giorni riguarda una compagnia, la PolyPlus, che avrebbe sviluppato un nuovo tipo di batteria che, al posto dello...

20 Mag/09

Google Power Meter: primi partner del progetto sul risparmio energetico nelle case

Google Power Meter: primi partner del progetto sul risparmio energetico nelle case

“Se non lo puoi misurare, non lo puoi migliorare”; questa frase, resa celebre da Lord Kelvin, fisico irlandese noto per aver dato sil suo nome alla scala assoluta di misurazione della temperaturaè divenuta anche il motto di Power Meter, il servizio di Google che consente di monitorare i consumi del proprio impianto elettrico domestico. Ad alcuni mesi dalla presentazione e dall'inizio della distribuzione, negli Stati Uniti, degli “smarter power”, gli apparati...

20 Mar/09

E uno squalo produrrà energia dalle correnti marine

E uno squalo produrrà energia dalle correnti marine

Un’azienda australiana specializzata in energie rinnovabili ha disegnato questo sistema ispirandosi alla pinna di uno squalo (o di un tonno, a me pare). Le correnti sul fondo marino generano una forza che muove le ‘pinne’ di BioStream. Il movimento è catturato da uno speciale motore che converte le oscillazioni in rotazione: il tutto alimenta una dinamo convenzionale. 15 metri d’altezza per ogni ‘torre’, mentre le ‘pale’ sono lunghe 20...