// archivio

cina

Questo tag è associato con 1 articoli



6 Mar/12

Quanto vale iPad?

Quanto vale iPad?

Quanto vale iPad? No, non il prezzo che chiunque di noi deve pagare per entrare in uno Store piuttosto che nel negozio di un provider di telecomunicazioni, per acquistare il tablet, ma quello che è il valore del brand legato al

24 Feb/12

iPad in Cina: dalla corte di Shangai l’ok alla vendita

iPad in Cina: dalla corte di Shangai l’ok alla vendita

Nuovo capitolo della saga che vede coinvolte Apple e Proview per "l'affaire iPad" in territorio cinese. Dopo che le autorità locali di una città situata nel nord del paese avevano dato disposizione che

16 Feb/12

Questione blocco iPad in Cina: come probabilmente finirà la diatriba tra Apple e Proview

Questione blocco iPad in Cina: come probabilmente finirà la diatriba tra Apple e Proview

Ha suscitato parecchio clamore, la notizia del sequestro di iPad in una città del nord della Cina, quale applicazione di una sentenza della Corte di Giustizia locale in base al fatto che i diritti di sfruttamento a livello commerciale del nome del tablet made in Apple appartengono a Proview (produttore di display) per quanto riguarda tutto il territorio all'ombra della Grande Muraglia. Alcuni giorni dopo l'azienda taiwanese è andata oltre, affermando di voler imporre, sempre sulla base...




15 Feb/12

iPad Mini: la grande novità Apple dopo iPad 3 e iPhone 5?

iPad Mini: la grande novità Apple dopo iPad 3 e iPhone 5?

"Di mini ha solo la taglia". La celebre frase usata da Apple per descrivere il suo iMac Mini potrebbe calzare alla perfezione anche per un altro dispositivo made in Cupertino che, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe nei piani dell'azienda fondata da Steve Jobs. Mentre in Cina iPad è oggetto di sequestro da parte delle autorità locali, a poche settimane dal lancio della terza generazione di device, sul quale si stanno scatenando le consuete ridde di ipotesi e speculazioni di stampa cartacea...

13 Feb/12

iPad fuorilegge in Cina: le autorità sequestrano i tablet

iPad fuorilegge in Cina: le autorità sequestrano i tablet

La vicenda risale a Dicembre del 2011, ma solo ora i suoi effetti si stanno facendo sentire: a seguito di una controversia legale circa lo sfruttamento del nome iPad in Cina tra Apple e Proview, un'azienda taiwanese produttrice di display, la sentenza dell'ente di Amministrazione dell'Industria e del Commercio ha dato ragione al brand cinese. Questo ha portato ad un'operazione di sequestro, iniziata ieri pomeriggio, dei tablet made in Cupertino che si trovano sugli scaffali dei rivenditori...

27 Ott/10

Intel alla conquista della Cina

Intel alla conquista della Cina

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Nonostante lo scetticismo di alcune frange oltranziste di alcuni, che vedono nella Cina esclusivamente una minaccia, piuttosto che considerarla un’opportunità per esportare l’eccellenza propria di alcuni settori, è indubbio che siano in molti a guardare con interesse al grande paese asiatico. Complice l’incredibilmente basso costo della manodopera cinese, i grandi nomi, specialmente del comparto tecnologia...

8 Giu/10

Cina: dopo il caso Foxconn e l’aumento del costo del lavoro, le aziende del comparto hi-tech guardano altrove

Cina: dopo il caso Foxconn e l’aumento del costo del lavoro, le aziende del comparto hi-tech guardano altrove

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Il giocattolo si è rotto? E' troppo presto per dirlo, ma sicuramente in Cina qualcosa sta cambiando ed i recenti fatti legati ai numerosi suicidi di dipendenti Foxconn hanno in parte contribuito ad accelerare un processo di per sé inevitabile. Nonostante la crescita del PIL cinese sia tornata in doppia cifra su base annua, il boom economico che ha interessato la più popolosa nazione del mondo ha prodotto...

8 Giu/10

Cina: dopo il caso Foxconn e l’aumento del costo del lavoro, le aziende del comparto hi-tech guardano altrove

Cina: dopo il caso Foxconn e l’aumento del costo del lavoro, le aziende del comparto hi-tech guardano altrove

Il giocattolo si è rotto? E' troppo presto per dirlo, ma sicuramente in Cina qualcosa sta cambiando ed i recenti fatti legati ai numerosi suicidi di dipendenti Foxconn hanno in parte contribuito ad accelerare un processo di per sé inevitabile. Nonostante la crescita del PIL cinese sia tornata in doppia cifra su base annua, il boom economico che ha interessato la più popolosa nazione del mondo ha prodotto un aumento della ricchezza, cosa che ha generato un innalzamento...

30 Mar/10

Creation Tech: dalla Cina l’UMPC-netbook da 65 dollari

Creation Tech: dalla Cina l’UMPC-netbook da 65 dollari

Sono diverse, le definizioni che si riferiscono a dispositivi portatili dotati di display e tastiera (fisica o virtuale che essa sia), capaci di eseguire software di produttività oltre alle normali funzioni legate alla telefonia mobile o all'intrattenimento. Dagli UMPC ai MID senza ovviamente dimenticare i netbook sono tutti apparati che, nel corso del tempo hanno saputo conquistare una loro ben precisa connotazione sul mercato, anche se spesso tra le varie categorie di device...

29 Mar/10

E’ Shaoxing, Cina, la capitale mondiale dei virus informatici

E’ Shaoxing, Cina, la capitale mondiale dei virus informatici

Ci sono i nostalgici che pensano che chi realizza programmi malevoli siano persone con gravi problemi di relazione sociale ed i complottisti che sostengono come gli agenti patogeni degli odierni PC, smartphone et similia siano creati ad hoc dalle stesse software house che ne realizzano gli antidoti, la realtà è che quello dei virus è un problema non da poco. In una società dove molti servizi sono ormai telematici e con la tendenza ad una progressiva crescita...

13 Gen/10

Google dichiara guerra alla Cina: stop alla censura

Google dichiara guerra alla Cina: stop alla censura

Lo scenario che vede protagonisti Google, il più importante motore di ricerca al mondo e la Cina, maggiore mercato planetario in termini di utenti che accedono alla Rete è, sollo in apparenza, di facile ed immediata interpretazione. Il colosso di Mountain View aveva fino ad oggi accettato, più o meno di buon grado, di sottostare alle restrittive norme imposte dal governo di Pechino in materia di Web, cosa che prevede ad esempio che siano applicati controlli e filtri...

16 Dic/09

Censura o oscuramento di Internet: non scherziamo, perchè non si può

Censura o oscuramento di Internet: non scherziamo, perchè non si può

Una doverosa premessa: ogni tipo di violenza, fisica o verbale che sia, è da condannare, da qualsiasi parte arrivi e nei confronti di chiunque venga compiuta. L'argomento riguarda, sebbene indirettamente, l'aggressione subita dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, anche se il vero nocciolo del discorso sono le misure anti-web di cui si starebbe ventilando l'attuazione, come reso noto dalle agenzie di stampa nelle giornate di ieri ed oggi. Internet è...

14 Set/09

Taizo, il robot che fa ed insegna a fare stretching

Taizo, il robot che fa ed insegna a fare stretching

Chi è stato in Cina in grandi città come Pechino o Shangai e ne ha visitato i parchi pubblici al mattino, non può non aver notato schiere di persone anziane impegnate in attività fisica nonostante l'età non certo più verde. La pratica si chiama Tai Chi Chuan e prevede una serie di esercizi, di meditazione, respirazione e stretching, che aiutano a tenere il corpo tonico ed in forma. Nel futuro di queste persone, alla tradizione di questa ed...