HardWare & Gadget

Utilizzare software copiato non è un reato, basta essere liberi professionisti

21 Mar/12

piracy.jpg

La pirateria software è illegale; chi ha qualche capello bianco in testa l'ha imparato in corso d'opera, ma le nuove generazioni hanno appreso questa regola ancora prima di posare per la prima volta i loro polpastrelli sulla tastiera.

Guerre filosofiche, partiti politici, battaglie campali delle software house, che spesso hanno finito con lo spendere in protezioni anti-copia più denaro di quanto avrebbero perso lasciando tutto com'era, iniziative quali WGA e OGA di Microsoft e chi più ne ha, più ne metta. Tutto valido, ma nei confronti delle aziende, almeno secondo quanto stabilito dal Tribunale di Bologna.

Continua a leggere Utilizzare software copiato non è un reato, basta essere liberi professionisti...

Commenta

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta