HardWare & Gadget

Gli Italiani preoccupati da cybercrimine e furti di identità, ma non adottano le misure necessarie per proteggersi.

28 Ott/10

Il Security Index di Unisys ha messo in evidenza una disparità nel modo in cui i consumatori italiani si tutelano contro le minacce alla sicurezza personale, nonostante una diffusa preoccupazione circa la possibilità di esserne vittime in qualunque momento.

La ricerca ha rivelato come il 76% degli italiani si senta preoccupato (nel 48% dei casi seriamente) circa la possibilità che qualcuno possa utilizzare le proprie carte di credito e debito, mentre il 56% vive la stessa preoccupazione (il 28% seriamente) in merito alla sicurezza degli acquisti e delle operazioni bancarie effettuati online.

Eppure, nonostante questi timori, quasi due terzi (61%) degli intervistati non adotta password difficili da individuare né le aggiorna con regolarità.

Sicurezza informatica

Continua a leggere Gli Italiani preoccupati da cybercrimine e furti di identità, ma non adottano le misure necessarie per proteggersi….

Commenta »




Continua a leggere – Original Link:
Gli Italiani preoccupati da cybercrimine e furti di identità, ma non adottano le misure necessarie per proteggersi.

Technorati Tags: , , , , , , , , , , ,

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta