HardWare & Gadget

Sakshat, il tablet indiano Android-based da 35 dollari

8 Set/10

L'India, oltre che una delle culle della tecnologia del pianeta, (molti importanti nomi dell'IT mondiale hanno infatti sedi, specie centri di sviluppo software, in quella zona dell'Asia) rappresenta, specie in quest'ultimo periodo, un formidabile incubatore di progetti low-cost nel settore hi-tech.

Dopo l'annuncio dell'imminente realizzazione di un computer portatile dal costo di 20 dollari (destinati a divenire 8 nel momento in cui la produzione andasse a regime), dal paese che ha dato i natali al Mahatma Gandhi arriva un'altra notizia destinata a dare la scossa al mercato dei device a basso costo: sarebbe in arrivo Sakshat, un tablet da 35 dollari di costo.

Gli scettici non mancheranno di obiettare che le cifre reali potrebbero lievitare verso l'alto e non verso il basso, esattamente come accaduto per il più illustre esponente di questa famiglia di prodotti, vale a dire l'XO OLPC, oppure che la cosa ha in realtà una valenza in previsione delle elezioni ed ancora che, non essendoci in India grandi realtà impegnate nella produzione di hardware, questo dovrebbe essere acquistato all'estero, con conseguente allungamento della filiera ed un aumento del prezzo finale.

 India: tablet da 35 dollari

Continua a leggere Sakshat, il tablet indiano Android-based da 35 dollari…

Commenta »




Continua a leggere – Original Link:
Sakshat, il tablet indiano Android-based da 35 dollari

Technorati Tags: , , , , , , , , ,

Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta