Internet

NAVIGAZIONE IN INCOGNITO NEI BROWSER

4 Ago/10

La funzione di navigazione in incognito venne introdotta nel 2008 da  Google Chrome ed in seguito è stata adottata da tutti gli altri browsers.

Questa tipologia di navigazione ha una sola finalità ossia quella di non lasciare traccia dei siti visitati nella cartella della Cache ossia cookies e cronologia dei siti visitati.

Meglio dire subito che questa metodica ci renderà anonimi soltanto nel nostro computer, non saremo anonimi rispetto ai server ai quali ci connettiamo attraverso internet.

Questo potrà avvenire soltanto attraverso gli Anonymizer che sono tutt’altra cosa da questa tipologia di anonimato.

Tutti i browsewr, anche se con nomi diversi, offrono tutti questa stessa funzione, ossia non memorizzano quei dati che normalmente, per impostazione predefinita, rimangono nel sistema operativo fino a quando non decidiamo di cancellarli.

GLI ELEMENTI INCRIMINATI SONO:

* GLI INDIRIZZI DELLE PAGINE VISITATE

* I DATI INSERITI NELLE PAGIINE WEB

* I DATI INSERITI NELLA BARRA DI RICERCA

* LE PASSWORDS

* L’ELENCO DEI FILE SCARICATI

* I COOKIES

* TUTTE LE PAGINE WEB
In verità non viene cancellato proprio tutto, vedi ad esempio i files scaricati. Qualsiasi documento abbiate scaricato rimane nella cartella di destinazione e non viene cancellato.

 Infine se durante la navigazione site proprio voi a salvare qualche indirizzo tra i preferiti questo rimarrà salvato fra questi.

Una seconda limitazione è rappresentata da alcune estensioni installate nei vostri browser i Plug-In.

Alcuni di questi, per loro natura, memorizzano nella propria cache alcuni dati , ad esempio dei cookies e sui quali il vostro browser non ha nessun controllo.

Ora molti browser stanno cercando di ovviare a questo inconveniente ad esempio disattivando le estensioni come Chrome, oppure le estensioni di FIrefox per cui gli sviluppatori che voglio vedersi accreditati i loro Plug-In devono fare in modo che dialoghino con il browser e quindi ne permettano la cancellazione durante la navigazione, Internet Explorer disattiva tutte le estensioni durante questa tipologia di navigazione etc etc..

MODALITA’ DI ATTIVAZIONE NEI BROWSER

INTERNET EXPLORER 8
Avviate IE 8/click sull’icona Sicurezza e nel menu che si apre fate click su INPRIVATE BROWSING
****************************************************************
GOOGLE CHROME
Avviare Chrome andate sulla chiave inglese (icona) a destra della barra strumenti/click su NUOVA FINESTRA DI NAVIGAZIONE IN INCOGNITO.
*****************************************************************
MOZILLA FIREFOX 3.5
In questo browser quasta tipologia si chiama NAVIGAZIONE ANONIMA  e la potete avviare da Strumenti/Avvia navigazioine anonima.
*******************************************************************
SAFARI 4
Avviato il browser click sul pulsante AZIONE ( ingranaggio) e nel menu a discesa selezionate navigazione privata.
*********************************************************************
OPERA 10.5
Avviare il browser e farte click sul simbolo “+” di apertura di una nuova scheda e selezionate la voce: NUOVA SCHEDA RISERVATA.

Continua a leggere – Original Link: NAVIGAZIONE IN INCOGNITO NEI BROWSER

Technorati Tags: , , , , , , , ,

Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta