HardWare & Gadget

Motorola Droid, il cellulare che gioca col cubo di Rubik

10 Mag/10

Dal 1974 ad oggi sono alcune centinaia di milioni i cubi di Rubik sparsi per il mondo a costituire un passatempo per un'incredibile moltitudine di gente; trattandosi di un rompicapo su base matematica, è inevitabile il pensare al cercarne la soluzione utilizzando strumenti informatici.

Questo principio è stato impiegato da Motorola che, nell'ambito del lancio del suo cellulare Droid ha approntato una sorta di telaio fatto con mattoncini Lego il quale, governato da un programma eseguito su Droid appunto, è in grado di muovere le varie facce del cubo fino a trovarne l'unica soluzione possibile.

Probabilmente basato sul riconoscimento visivo, il software sfrutta la potenza elaborativa del processore contenuto nel telefono ed è stato in grado di portare a termine il suo compito poco più di 24 secondi in un numero di mosse non precisato.

Guarda il video dopo il break

Motorola Droid e il cubo di Rubik

Continua a leggere Motorola Droid, il cellulare che gioca col cubo di Rubik…

Commenta »

Continua a leggere – Original Link: Motorola Droid, il cellulare che gioca col cubo di Rubik

Technorati Tags: , , , , , , ,

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

    Spina Rosario
    Inserito da
Gestionale Immobiliare - Realizzazione Sito Web per Agenzia Immobiliare

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta