HardWare & Gadget

Windows7 non ama gli hard disk di grandi dimensioni? Microsoft risolve

30 Dic/09

Il software esente da bug non esiste, tanto meno se con questo termine identifichiamo un intero sistema operativo, composto da centinaia di programmi diversi che interagiscono tra loro grazie a quantità di righe di codice a cinque zeri ed a questa regola non sfugge nemmeno il nuovo Windows 7.

Tutti gli OS della storia, hanno avuto necessità di essere testato anche nella fase di post-rilascio, per permettere agli sviluppatori di riscontrare problemi e porvi rimedio con le ormai celeberrime patch, oltre che con i Service Pack, se si parla di prodotti Microsoft.

E' di questi giorni la notizia secondo la quale il colosso di Redmond avrebbe reso disponibile un aggiornamento il quale risolve un problema che affligge sia Windows 7 che Windows Server 2008 R2 e riferito all'impiego, sui PC di hard disk SATA di capacità superiore ad 1 TB.

 Logo Windows 7

Continua a leggere Windows7 non ama gli hard disk di grandi dimensioni? Microsoft risolve…

Commenta »

Continua a leggere – Original Link: Windows7 non ama gli hard disk di grandi dimensioni? Microsoft risolve

Technorati Tags: , , , , , , , ,

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

    Spina Rosario
    Inserito da
Gestionale Immobiliare - Realizzazione Sito Web per Agenzia Immobiliare

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta