HardWare & Gadget

Mininova cancella tutti i Torrent dubbi e diventa “legale”

28 Nov/09

bit_torrent_logoMininova, il più grande e popolare sito di torrent presente sulla rete rimuove tutti i torrent, eccezion fatta per quelli caricati attraverso il servizio di content distribution e che sono pertanto di libera distribuzione. La decisione è stata presa dal fondatore in seguito ad una disputa civile persa contro l’olandese BREIN (acronimo che corrisponde a “Protezione dei diritti dell’industria dell’intrattenimento Olandese e che corrisponde anche alla parola “cervello” in Olandese). La decisione presa da Mininova mette la parola fine ad un’epoca cominciata cinque anni fa. Nel Dicembre 2004 la messa offline di Suprnova aveva lasciato un enorme spazio nello scenario di BiTorrent: sono stati molti i siti che si sono proposti allora come alternativa e tra questi Mininova è risultato essere il degno successore. Mininova è stato fondato nel 2005 da uno studente Olandese, solo un mese dopo la chiusura di Suprnova, come un semplice hobby, iniziato per passare il tempo. I torrent messi a disposizione dal popolare servizio sono diventati subito il centro di molte polemiche e processi. Nel mese di Giugno del 2009 la BREIN ha portato davanti ad un tribunale Mininova. La corte non ha riconosciuto Mininova come responsabile della distribuzione di contenuti protetti dal diritto di autore, ma ha costretto il servizio a rimuovere tutti i torrent diretti a materiale protetto dal diritto di autore, pena pagare una multa di 5 milioni di euro. Per evitare di dover pagare una simile cifra, il team di Mininova ha deciso così di disabilitare l’accesso a tutti i torrent, eccezion fatta per quelli uploadati attraverso l’apposita piattaforma di distribuzione: in questo caso, solo i torrent verificati possono essere resi pubblici. I responsabili di Mininova, al momento, non hanno ancora manifestato chiaramente le intenzioni: non è quindi chiaro se decideranno di ricorrere in appello oppure no. Quello che è certo è il buco che la chiusura di Mininova lascia alla comunità di utenti di BitTorrent, costretti ora a trovare una nuova “casa”. Mininova rappresentava, fino a ieri, la più grande collezione di torrent presente su internet. A questo indirizzo il post sul blog ufficiale.

Condividi:

del.icio.us
Facebook
Google
OKnotizie
Technorati
Wikio
Print this article!
E-mail this story to a friend!

Continua a leggere – Original Link: Mininova cancella tutti i Torrent dubbi e diventa “legale”

Technorati Tags:

Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare

Leggi Anche

    File Sharing sotto attacco!
    File Sharing sotto attacco! - Nelle ultime settimane la Federazione contro la pirateria musicale ha rimosso oltre 30 mila link a file musicali protetti da copyright. Il repertorio...
Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta