- Web Burning Blog - http://lnx.web-burning.it -

Come scoraggiare i web-master e le aziende….

http… che usufruiscono di internet come mezzo pubblicitario? L’ultimo decreto legge approvato dal Senato, condanna fino a 3 anni di carcere chi registra un dominio che viola un marchio. Fulvio Sarzana, avvocato esperto di internet, sostiene che: “Nonostante il decreto si chiami ’sviluppo’, in pratica è tutto il contrario in quanto rallenterà l’attività internet delle aziende e degli utenti con una buona idea commerciale”. La norma va a punire tutti coloro che registrano un dominio o un marchio sapendo dell’esistenza del titolo di proprietà industriale. Sarzana continua: “Basta che io possa conoscere dell’esistenza di un marchio simile a quello registrato perché ricada nel reato di contraffazione, ma i registri dei nomi a dominio sono pubblici, consultabili da tutti; quindi, in ogni caso varrà il fatto che io possa sapere dell’esistenza di un marchio simile, registrato in precedenza”.

Guido Scorza, un altro avvocato informatico aggiunge: “Di fronte al giudice, credo che saranno condannati per contraffazione solo quelli che registrano un dominio simile con la piena e palese intenzione del dolo” ciò nonostante continua dicendo: “Tuttavia, all’effetto pratico, ha ragione Sarzana: la norma spaventerà le aziende, costringendole a rallentare lo sbarco sul web”. Le sanzioni previste sono di un massimo di 3 anni di reclusione per le persone fisiche e circa 5 volte il proprio capitale sociale per le Srl.
In passato si sono già verificati casi di questo genere, questa legge andrà a peggiorare le cose?

Condividi:

del.icio.us [11]
Facebook [12]
Google [13]
OKnotizie [14]
Technorati [15]
Wikio [16]
Print this article! [17]
E-mail this story to a friend! [18]

Continua a leggere – Original Link: Come scoraggiare i web-master e le aziende…. [19]

Technorati Tags: firefox [20], Intel [21], legge-dominio [22], Linux [23], News [24], registrare dominio [25], web [26]