iPhone

Apple iPhone 3G S: com’è fatto

20 Giu/09

Sono trascorse poco più di 24 ore dal rilascio della nuova generazione di iPhone e già qualcuno si è preso la briga di smontarlo pezzo per pezzo allo scopo di analizzarne i componenti con i quali il melafonino viene realizzato e soprattutto quali siano le differenze rispetto alle versioni precedenti.

Apple ha da sempre affermato che il suo nuovo gioiello sarebbe stato più potente dei suoi predecessori e non ha mentito. Il cuore di iPhone 3G S è costituito dal chipset S5PC100 di Samsung, dal processore ARM Cortex A8 operante a 600 MHz e dal core grafico PowerVR (una vecchia conoscenza del settore video anche in ambito PC) SGX.

La memoria di sistema ammonta a 256 MB di RAM, mentre la sezione di storage può contare su una capacità di 16 o 32 GB in funzione del modello. Lo schermo, dotato di interfaccia multitouch, ha conservato, dimensioni (da 3,5 pollici), risoluzione(480×320) e densità (163 ppi) proprie dei vecchi iPhone.

Apple iPhone 3G S

Continua a leggere Apple iPhone 3G S: com’è fatto…

Continua a leggere – Original Link: Apple iPhone 3G S: com’è fatto

Technorati Tags: , , , , , , , , ,

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Gestionale Immobiliare - Realizzazione Sito Web per Agenzia Immobiliare

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta