HardWare & Gadget

Microsoft si piega all’UE: Windows 7 sarà un puzzle di programmi, tutti disattivabili, browser compreso

11 Mar/09

La storica battaglia legale che vede da tempo impegnate Microsoft ed Unione Europea, sembra destinata a terminare con la vittoria di quest’ultima; dopo alcune salatissime multe, per un ammontare superiore agli 1,5 miliardi di Euro a causa dell’assunzione di posizione predominante sul mercato, l’ex-azienda di Bill Gates pare intenzionata a cedere.

La vertenza riguarda tutta una serie di software integrati in Windows che, secondo le autorità, non dovrebbero essere nativamente previsti nel sistema operativo della software house californiana, in modo da permettere all’utente di scegliere anche soluzione di terze parti e non essere costretto ad usare ciò che gli viene imposto.

L’esempio più lampante di questa situazione è dato dal bowser web Internet Explorer, parte assolutamente integrante di tutti gli OS Microsoft a partire da 95 ed NT in poi; la novità risiede nel fatto che il futuro Windows 7 sarà totalmente modulare, permettendo l’installazione di soluzioni non Microsoft in modo più agevole che al momento.

Microsoft-UE

Continua a leggere Microsoft si piega all’UE: Windows 7 sarà un puzzle di programmi, tutti disattivabili, browser compreso…

Commenta »


(Fonte: Hardware & Gadget)
Link Articolo

Technorati Tags: , , , ,

Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta