Internet

La nuova taskbar di Windows 7 e altro

8 Dic/08

Microsoft Tech Net
Mentre Windows Seven si fa strada è stata annunciata la disponibilità della Beta del Service Pack 2 di Windows Vista e Windows Server 2008.

La disponibilità della Beta della SP2 per il download è fissata in queste date:

  • 2 dicembre: disponibilità per chi ha un abbonamento TechNet+ Direct (ISO già disponibili) o una Subscription MSDN;
  • a breve: disponibilità per tutti i clienti del singolo package di aggiornamento, dal sito TechNet dedicato al Customer Preview Program.

La SP2 al momento è disponibile in Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo. Al momento non abbiamo a disposizione la data di quando sarà disponibile in Italiano.

Il rilascio finale della SP2 è previsto entro la prima metà del 2009, ma la data finale del rilascio sarà determinata dai risultati dei controlli di qualità fatti dal Team di Prodotto e dai feedback ricevuti dai clienti durante il periodo di testing.

Cosa contiene la SP2 di Windows Vista e Windows Server 2008?

Per quanto riguarda Windows Vista, la SP2 contiene:

  • gli hotfix e le patch rilasciate dopo la SP1, quelli già disponibili in Windows Update e molti nuovi;
  • Il nuovo motore di indexing e ricerca documenti, Windows Search 4.0;
  • Windows Vista Feature Pack for Wireless, che contiene miglioramenti nella gestione dei dispositivi e delle connessioni wireless (Windows Connect Now), con il supporto per Bluetooth 2.1;
  • il supporto nativo nel sistema operativo per la masterizzazione di dischi Blu-Ray;
  • miglioramenti delle performance legati al riavvio del pc dopo l’ibernazione quando non ci sono più connessioni wireless disponibili;
  • miglioramenti nella gestione del power management;
  • miglioramenti nello spooling e nella stampa con Windows Server 2008;
  • miglioramenti nella gestione di contenuti video ad alta definizione con configurazioni particolari di hardware.

La SP2 includerà degli strumenti per la rimozione post-setup dei file aggiornati e non più utilizzati dal sistema, e nuovi strumenti per verificare se l’installazione della SP2 viene bloccata da particolari device driver con problemi noti di compatibilità

Per quanto riguarda Windows Server 2008, la SP2 contiene:

  • gli hotfix e le patch rilasciate dopo la RTM, quelli già disponibili in Windows Update e molti nuovi;
  • la versione RTM di Hyper-V;
  • miglioramenti nella gestione del power management, anche lato server;
  • funzionalità migliorate del DFSR, incluse nuove funzionalità di troubleshooting e una console di gestione rinnovata.

Vi ricordo che la SP2 non è cumulativa. Quindi, per installarla su Windows Vista, è necessario aver installato prima la SP1. Windows Server 2008 RTM contiene già al suo interno la SP1, e quindi può essere direttamente aggiornato alla SP2.

Il file di installazione sarà unico per Windows Vista e Windows Server 2008.

L’obiettivo della nuova taskbar delle applicazioni di Windows 7 è quello di consentire alle persone di essere in grado di gestire le loro applicazioni molto più facilmente così come dare loro un rapido accesso alle informazioni di cui hanno bisogno.


Windows 7 ha anche una nuova alta risoluzione per la visualizzazione delle icone dei cab files.

Fonte Blog Team TecnNet Italia


(Fonte: Computermente)
Link Articolo Completo

Technorati Tags: , , , , , , , , ,

Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare

Leggi Anche

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta