Internet

Il PC meglio in affitto !

7 Ott/08

Il noleggio permette di distribuire i costi, risparmiare capitale circolante e mantenere l’It aggiornato. Valutate attentamente le rate perchè in qualche caso potranno essere ancora piuttosto elevate.
L’acquisto dei dispositivi informatici ha un peso rilevante sul budget aziendale, costo reso più oneroso dalla velocità di obsolescenza delle attrezzature It. Il noleggio di pc, stampanti e altri prodotti informatici costituisce una soluzione per mantenere il proprio cash flow e un parco macchine costantemente aggiornato.Un’azienda di piccole dimensioni si trova spesso a dover fare i conti con una mancanza di liquidità che può interferire con la necessità di acquistare i prodotti informatici necessari al proprio business.
Un numero crescente di piccole imprese sceglie, così, di noleggiare le attrezzature informatiche necessarie alla loro attività, un’opzione semplice per usufruire di dispositivi It senza dover impegnare il proprio capitale. Una micro-impresa, ad esempio uno studio grafico:
l’affitto di due nuovi pc permette di non intaccare la liquidità e mantenere i sistemi aggiornati in un settore dove sempre di più i programmi cambiano ogni sei mesi.
Oltre alla possibilità di dilazionare il pagamento in più anni si apprezza anche il consistente recupero finanziario offerto dal noleggio. L’acquisto di prodotti tecnologici può anche prevedere un ammortamento di cinque anni, tempo quasi spesso troppo lungo per beni soggetti a una rapida obsolescenza.
Il noleggio per 24 o 36 mesi consente, invece, di mantenersi al passo con la tecnologia con il vantaggio della deducibilità al 100% dalle tasse. La locazione operativa (noleggio) costituisce quindi per le aziende un valido vantaggio fiscale e amministrativo: si può chiedere indietro un terzo dei pagamenti mensili del canone, i pagamenti sono pianificati e restano una voce esterna al bilancio di esercizio semplificando così la contabilità.
Ipotizzando un noleggio di un pc per un valore di 1.200 euro (1.000 euro iva esclusa, in quanto può essere scaricata) su 36 mesi il costo del noleggio è di 45 euro al mese deducibili dalle tasse. Sommando la deduzione dall’Irpef e dell’Irap è possibile arrivare a un’aliquota pari a quasi il 39%». Nel caso in esame risulta un costo effettivo di 27 euro mensili. La deducibilità integrale si realizza solo se lo standard di fatturazione annuale si mantiene però su certi livelli, in caso contrario può scendere al 70%.
Le soluzioni di renting quasi sempre vengono erogate direttamente dai punti vendita grazie ad accordi con i rivenditori. Il renting ormai offre garanzie sul materiale tecnologico noleggiato e l’assistenza continua. Al termine del noleggio sono offerte varie opzioni: continuare a pagare il canone a un tasso ridotto, scegliere un’attrezzatura più avanzata restituendo la vecchia o fare un’offerta per acquistare i dispositivi. Meditate …


(Fonte: Computermente)

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta