Internet

Microsoft vs. Yahoo & Murdoch continua …

7 Mar/08

La telenovela pare non avere fine ma continua dopo il primo tentativo andato a vuoto o meglio mal digerito dai boss Yahoo che hanno ritenuto l’offerta Microsoft non all’altezza.
31 dollari per azione oltre 40 miliardi di dollari non sono bastati anche se un OPA ostile potrebbe far cambiare idea oppure secondo gli analisti, Microsoft potrebbe decidere di ritoccare l’offerta, fino a offrire un massimo di 35 dollari per azione.
Big Bill comunque conferma e ribadisce le sue serie intenzioni: “Web o morte” con o senza Yahoo!
Che l’offerta vada in porto o no, ha detto Gates, abbiamo programmato grossi investimenti nella ricerca su Internet per riuscire a competere con Google , l’unica compagnia ad avere una «massa critica» sulla rete rappresentando un valido metro di paragone per tutti i rivali.
Il fondatore della società, definisce l’offerta per Yahoo! «molto equa».
Ma Microsoft ha bisogno di controllare una fetta maggiore del mercato della ricerca web per essere più competitiva nel settore.
Ultim’ora Secondo TechCrunch Yahoo sarebbe valutata intorno ai 50 miliardi di dollari, al di sopra dell’offerta di Microsoft.
Udite udite terzo incomodo niente poco di meno che “Murdoch”che avrebbe intenzione di fondere la Fox Interactive Media, il cui primo asset è MySpace, con Yahoo e sarebbe così disposto a investire insieme a un fondo di private equity circa 15 miliardi di dollari per salire al 20% del nuovo gruppo e assumerne il controllo.


(Fonte: Computermente)

Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare
Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Gestionale Immobiliare - Realizzazione Sito Web per Agenzia Immobiliare

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta