Internet

RIAA: Perchè non un antivirus che blocca il P2P?

11 Feb/08

Secondo quanto comunicato dal portavoce della RIAA Sherman, la società che da sempre si batte contro i P2P downloaders ha una strana idea in mente che probabilmente non andrà in porto: Secondo quanto comunicato in una conferenza, la società aveva proposto una nuova tecnica anti-P2P che consentirebbe di bloccare l’utente nel momento in cui cerca di diffondere materiale pirata tramite le moderne e conosciute reti di file-sharing quali ad esempio eMule, Kazaa, BearShare…


(Fonte: Uploads Blog)

Realizzazione Sito Gestionale Immobiliare
Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta