Internet

Asia, Nordafrica e Medio Oriente senza internet

5 Feb/08

cavi_internet_sotto_il_mare.jpg

Secondo alcune indiscrezioni paesi come Asia, Nordafrica e Medio Oriente si sono visti ridotti la propria connessione del 50% vista la rottura di alcuni cavi sottomarini che collegano i paesi sopra segnalati alla rete.

Il primo cavo, FLAG (Fiber-Optic Link Around the Globe) è stato troncato alle ore 8 del 30, sembra al largo di Alessandria d’Egitto, causando la paralisi del 70% del traffico Internet in Egitto, e il 60% in India. FLAG è un cavo che collega Australia e Giappone all’Europa via India e Medio Oriente, e si estende per 28 mila chilometri sotto il mare. Il secondo cavo, SEA-ME-WE 4 (South Easth Asia, Middle East West Europe) è stato spezzato poco dopo, all’altezza di Dubai, Golfo Persico. Navi di riparazione stanno giungendo sul punto della presunta rottura, ma non arriveranno prima del 5 febbraio.


(Fonte: Uploads Blog)

Condividi
Condividi in DeliciousCondividi in DiggCondividi in RedditCondividi in StumbleCondividi in MixxCondividi in TecnoratiCondividi in Ok Notizie

Commenti

I commenti sono disabilitati per questo articolo.

I commenti sono chiusi.

Autore

Gestionale Immobiliare - Realizzazione Sito Web per Agenzia Immobiliare

Archivio

Iscrizione Newsletter

    Tieniti informato con tutte le novità del mondo informatico con la nostra newsletter
    Email:

    Nome:

    Auto Shop Italia
    Web Burning Blog
    Info Privacy

Meta